Come industrie e istituzioni condizionano la scelta del medico. NERINA DIRINDIN, CHIARA RIVOIRO: conflitti di interesse e salute.

Come industrie e istituzioni condizionano le scelte del medico. Negli ultimi anni il tema della salute, e delle logiche attraverso le quali le industrie farmaceutiche e le istituzioni operano in merito, è diventato un argomento sempre più sensibile. Fino alla grande attualità della discussione (e delle dietrologie) sui vaccini e i trattamenti sanitari adottati per far fronte al CoVid-19. Ne parlano Nerina Dirindin e Chiara Rivoiro, partendo dal loro testo Conflitti di interesse e salute scritto insieme a Luca De Fiore.

Clicca sui file audio sottostanti per ascoltare le registrazioni della lezione

per scaricarli clicca sui tre pallini a destra del lettore audio (nei browser che lo consentono)
oppure vai ai link in fondo alla pagina

Luca Caputo presenta la lezione – 4:32
Stefano Guffanti introduce Nerina Dirindin e Chiara Rivoiro – 13:02
Relazione di Nerina Dirindin, prima parte – 15:21
Relazione di Chiara Rivoiro – 15:57
Relazione di Nerina Dirindin, seconda parte – 22:02
Riflessioni di Luca Caputo e Stefano Guffanti, con domande – 15:35
Risposte di Chiara Rivoiro e Nerina Dirindin – 8:34
Domande dei partecipanti – 16:10
Risposte di Nerina Dirindin e Chiara Rivoiro, chiusura della lezione – 15:14

File audio da scaricare (clicca sul link)

1 – Luca Caputo presenta la lezione – 4:32
2 – Stefano Guffanti introduce Nerina Dirindin e Chiara Rivoiro – 13:02
3 – Relazione di Nerina Dirindin, prima parte – 15:21
4 – Relazione di Chiara Rivoiro – 15:57
5 – Relazione di Nerina Dirindin, seconda parte – 22:02
6 – Riflessioni di Luca Caputo e Stefano Guffanti, con domande – 15:35
7 – Risposte di Chiara Rivoiro e Nerina Dirindin – 8:34
8 – Domande dei partecipanti – 16:10
9 – Risposte di Nerina Dirindin e Chiara Rivoiro, chiusura della lezione – 15:14

Permalink link a questo articolo: http://www.circolidossetti.it/come-industrie-e-istituzioni-condizionano-la-scelta-del-medico-nerina-dirindin/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.