Giovanni Bianchi. Vita cooperativa. Materiali per un’autobiografia.

linea_rossa_740x1

Vita cooperativa

Arriva l’età in cui gli amici ti suggeriscono: perché non scrivi l’autobiografia… E forse è utile, ma a modo tuo. Indovinando il punto di vista che ti appartiene (l’unico) perché è meglio avere un punto di vista sbagliato che non averne nessuno.

Allora ho scoperto di essere vissuto tutta la vita in cooperativa: non quelle del buonismo cattolico e tanto meno “marxista”, ma quella dell’oratorio San Luigi di Sesto San Giovanni, situato sempre “a sinistra” e tra gli immigrati (primi i terroni) e sempre in questo mondo cattolico che non muore e si trasforma, nonostante io stesso mi sia esercitato nello stilarne sulla pagina ripetuti certificati di morte.

Il mio infatti – così ad esempio per ogni poeta e lo era per i politici di un tempo – è un “io largo”, che si sa e vive come parte di un mondo (quello defunto e fordista) e di più generazioni. So di essere corale e collettivo, e ne sono fiero. Forse mi è sfuggita qualche nota confondibile con un do di petto, ma io stavo volentieri dentro il coro e non avevo nessuna intenzione di uscirne.

Vita cooperativa. Materiali per un'autobiografia.

linea_rossa_740x1

Leggi l’eBook online cliccando sull’icona di sinistra (attendi qualche secondo per il caricamento) oppure scarica gratuitamente l’eBook “Vita cooperativa. Materiali per un’autobiografia.” di Giovanni Bianchi nel formato che preferisci cliccando sulle icone sottostanti.

pdf-sfogliabilepdfepubkindle

email

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/giovanni-bianchi-vita-cooperativa-materiali-unautobiografia/

Lascia un commento

Your email address will not be published.