La politica secondo Martini.
Giovanni Bianchi.

clicca sul libro per sfogliarlo online
(attendi qualche secondo per il suo caricamento)

La chiusura della giornata terrena non solo non ha interrotto il magistero martiniano, ma si è radicata la convinzione che con il magistero del cardinal Martini convivremo ancora a lungo. Perché Martini, quasi contraddicendo una naturale timidezza, non si è mai sottratto all’esigenza di confrontare in pubblico la radicalità della Parola di Dio con le occasioni e le difficoltà della vita, pensando che il dialogo fosse ogni volta possibile e addirittura doveroso.

La sequenza interminabile dei suoi scritti non presenta tuttavia una visione sistematica della politica. Non era questo il suo intento. Le attenzioni insistenti alla politica sono infatti disseminate nei suoi scritti, anche là dove non te lo aspetteresti, quando per esempio parla al clero di un decanato durante una visita pastorale e, quasi sorprendendo l’uditorio, puntualizza un aspetto del pensare e dell’agire politico.

Se non ha pensato ad un sistema, tuttavia il cardinale Martini ci ha lasciato una visione organica della politica, che spetta a noi ricostruire secondo un’intrinseca sistematicità. C’è una cosa comunque che balza evidente da ogni intervento: il Cardinale parte sempre dall’esigenza di un discernimento (discernimento è la parola più ricorrente nelle pagine martiniane) per approdare a una ricerca dei segni che lo Spirito dissemina nella storia.

pdfepubkindle

scarica gratuitamente l’eBook “La politica secondo Martini” di Giovanni Bianchi nel formato che preferisci cliccando sulle icone qui sopra

email

Permalink link a questo articolo: http://www.circolidossetti.it/la-politica-secondo-martini-ebook-gratuito-di-giovanni-bianchi/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.