Tag: PD

Una nuova stagione per il PD

“Nei partiti è più difficile vivere con quanti ne fanno parte che agire contro coloro che vi si oppongono” Così nelle sue “Memorie” pubblicate postume il conte Paul de Gondi, cardinale di Retz, mortale nemico del cardinale Giulio Mazzarino per l’eredità di un terzo cardinale, il più grande di tutti, Armand Jean de Richelieu. Il …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/una-nuova-stagione-per-il-pd/

Passaggio in ombra

L'editoriale dei Circoli Dossetti

Le elezioni del 4 marzo hanno rappresentato una fase di passaggio di paradigma politico che in qualche misura era atteso, ma non certo nelle forme e nei modi che ha assunto: il sommovimento di voti che ha favorito la coalizione di destra (ormai trainata dalla Lega non più Nord ma nazionale di Matteo Salvini) e …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/passaggio-in-ombra/

Soltanto un giornale

Il legame sentimentale di molte persone con “L’Unità” era essenzialmente l’espressione del legame politico con il Partito di cui quel quotidiano fu a lungo l’organo di stampa, ossia il Partito comunista italiano. E’ vero che quel giornale nacque per impulso di Antonio Gramsci e che fu lui a dettare il titolo della testata, ma a …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/soltanto-giornale/

Il guadagno del reducismo

Quel che ci unisce Non c’è bisogno di disturbare il Qoèlet per stabilire che anche in politica ogni cosa e ogni condizione hanno il loro guadagno. E quindi nella fase della politica senza fondamenti è pensabile che anche il reducismo sia in grado di portare il suo contributo e il suo dono. Non solo perché …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/guadagno-reducismo/

Day after, allegria!

Ci eravamo quasi abituati nel Partito Democratico ad adottare dopo ogni risultato elettorale lo spirito non poco saturnino di Delio Tessa: “L’è el dì di Mort, alegher!” E invece questa volta il day after delle elezioni di maggio è stata grande allegria e giubilo comunicativo diffuso e unitario per le disperse legioni del Partito. Il …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/day-after-allegria/

La nuova fase del PD (e dei cattolici in politica)

Alcuni osservatori si sono stupiti della rapidità con cui la Direzione nazionale del Partito Democratico ha deliberato nei giorni scorsi l’adesione al Partito del Socialismo europeo: la sorpresa evidentemente derivava dal ricordo delle lunghe, aspre e tediose discussioni svoltesi dal 2007 in poi – ossia dall’atto della costituzione del PD – sulla collocazione europea del partito, …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/la-nuova-fase-del-pd-e-dei-cattolici-politica/

Il Cavaliere disarcionato

Si sarebbe tentati di scrivere che siamo alla fine dell’epopea berlusconiana se non fosse che è stato detto tante altre volte e l’uomo di Arcore è sempre risorto all’ultimo momento. E tuttavia, rispetto al 1994, anno della sua ufficiale “discesa in campo” in politica Berlusconi ha vent’anni in più (nel senso che sfiora l’ottantina) ed …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/il-cavaliere-disarcionato/

I patemi di un partito

La scelta di anteporre i Congressi provinciali del PD a quello nazionale è stata condizionata dalle modalità di questa troppo lunga attesa del momento congressuale, che sommava da un lato l’impazienza di Matteo Renzi e la procrastinazione del gruppo di potere che si era riunito introno alla Segreteria di Pierluigi Bersani, e che pure rappresentava …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/i-patemi-partito/

I doveri del PD

Un’opinione pubblica sconcertata e disamorata non tollererebbe da quello che allo stato è il maggior partito politico del Paese l’aprirsi di una fase congressuale tutta incentrata sui regolamenti di conti interni, segno infallibile di una dialettica ripiegata su se stessa, e meno ancora gradirebbe le alchimie che alcuni giornali, tanto per attizzare le discordie interne, …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/i-doveri-del-pd/

Senza mappe

Non a caso l’analisi ad un tempo più acuta e sintetica di questa fase confusa la fornisce Marco Revelli su “il manifesto” di martedì 5 marzo 2013: “Non c’è una “forza politica”, come novecentescamente avremmo detto. C’è la forza delle cose”. E aggiungerei: l’imprevedibile potenzialità e ricchezza delle cose in movimento, insieme ovviamente alle difficoltà …

Continue reading

Permanent link to this article: http://www.circolidossetti.it/senza-mappe/